Premio Bancarella 2017

Matteo Strukul è il vincitore del Premio Bancarella 2017 - 65° edizione - con

I Medici. Una dinastia al potere


Il titolo è il primo di una fortunata tetralogia di romanzi storici con protagonista la dinastia fiorentina. Il riconoscimento è stato conferito il 17 Luglio, durante la cerimonia svoltasi in Piazza della Repubblica a Pontremoli.

Nei sei libri eletti a finalisti nel Marzo scorso troviamo anche Cristina Caboni, seconda classificata con Il giardino dei fiori segreti, Alessandro Barbaglia con La locanda dell’ultima solitudine, Valeria Benatti con Gocce di veleno, Jung-myung Lee con La guardia, il poeta e l’investigatore e Lorenzo Marone con Magari domani resto.

Come ogni anno, anche per questa 65° edizione, il concorso è stato organizzato dall'Unione librai pontremolesi, l’Unione librai delle bancarelle e la Fondazione città del libro mentre la cerimonia è stata condotta da Dario Vergassola e Manuela Arrighi.
Il vincitore è stato eletto sulla base dei voti degli stessi librai.

Commenti

Post popolari in questo blog

Incipit: Lo Hobbit

I vostri figli non sono vostri

La doppietta - agosto 2017