Post

Romanzi distopici: i nuovi classici

Immagine
Abbiamo già visto in precedenza i masterpieces, i capolavori, i MUST READ della letteratura distopica
- per chi volesse ripassarseli, questo è il link 😉 - Ora vorrei elencare 10 titoli che negli ultimi anni sono saliti all'onore dei riflettori. Da molti di questi libri è stato tratto il film o anche più di uno!
Inutile nasconderlo, negli ultimi anni tutto il mondo si è fatto trascinare nel vortice del genere distopico, provocando la gioia indiretta dei grandi produttori di Hollywood che hanno colto al volo l'occasione.
Sono tantissimi i titoli usciti di recente che narrano di fantomatici futuri o realtà parallele nelle quali la società si è trasformata in un incubo. Basti guardare al caso editoriale di Hunger Games

Ma facciamo un passo indietro e chiariamo cosa si intende con "Distopia":
Defper distopia s'intende la descrizione di una immaginaria società o comunità altamente indesiderabile o spaventosa. Il termine, da pronunciarsi "distopìa", è stato…

I NON lettori in Italia

Immagine
Quali sono le ragioni che tengono lontane le persone dai libri?
E' questo l'interrogativo a cui ha provato a dare risposta l'ultima indagine Istat presentata durante "Tempo di Libri".


Veniamo ai dati
Nel 2015 in Italia oltre 22 milioni di italiani non ha letto libri (sono il 39,3% di persone con più di 6 anni). Come mai?
Ben il 30% dei NON lettori (31,8% degli uomini + 27,7% delle donne) non legge per mancanza di tempo. Ok ok, questa non sta in piedi, come se nessuno avesse mai tempo per dedicare allo svago! Non posso crederci, allora sarebbe meglio dire che si preferiscono altre tipologie di svago, questo lo capisco di più ed è anche la motivazione del 23,7% di chi NON legge.
Poi vengono i motivi legati alla salute (15,9%) e il classico "sono troppo stanco per leggere" (9,1%). Solo l'8,5% dei NON lettori sostiene di non leggere a causa del costo dei libri... anche qui la scusa è tutta da ridere, a cosa servirebbero le biblioteche?

Ma chi sono i NON l…

Book to Screen - Maggio '18

Immagine
Maggio fresco e casa calda, la massaia sta lieta e balda! E già che ci siamo, concediamoci anche un paio di ore per andare al cinema, questo mese è in programma una bella trasposizione dalla letteratura!

Spero che i primi mesi dell'anno abbiano portato in molti nelle sale, i bei titoli non sono mancati e la voglia non è mai un problema 📽

Da parte mia, pur essendo un amante del grande schermo, continuo un lungo digiuno in materia: l'ultimo film visto in sala è stato Minions 3... vi basti sapere che non l'ho scelto io!!!
Il cinema con le sue luci, le sue emozioni e il grande schermo... ho voglia di tornarci a breve, magari a vedere il titolo che sto per proporvi.
Vi piacciono le commedie? Allora continuate a leggere!

Ma voi? Avete già visto qualche bel film tratto da romanzo quest'anno? Sono stati all'altezza delle attese o vi hanno deluso?
Ma soprattutto, meglio il film o il libro?

Ed ecco qui quello che ci aspetta nelle sale già dai prossimi giorni.


Where'd you …

Premio Strega Europeo - i finalisti 2018

Immagine
Avete voglia di leggere qualche bel libro ma non sapete cosa pescare nella vostra libreria di fiducia?
Fatevi consigliare 💪, vi propongo qui i 5 libri finalisti del Premio Strega Europeo 2018.
Potrete inoltre conoscere gli autori di persona che interverranno, ognuno separatamente, al Salone Internazionale del Libro di Torino tra sabato 12 e domenica 13 maggio.
NB: La cerimonia di premiazione avrà luogo domenica 13 maggio alle ore 18.30 nella Sala Azzurra.

Ecco i libri nel dettaglio:

Fernando Aramburu,
Patria (Guanda),
tradotto da Bruno Arpaia
Premio Nacional de Narrativa 2017, Spagna

Cresciuti entrambi nello stesso paese vicino a San Sebastián, Txato e Joxian sono sempre stati legati da una profonda e sincera amicizia fatta di cose semplici come le serate in osteria e le domeniche in bicicletta. E anche le loro mogli, Bittori e Miren, sono state care amiche, così come i loro figli, tutti nati e cresciuti tra gli anni Settanta e Ottanta. Ma poi la violenza ha spezzato questo sereno equil…

La lettura di maggio 2018

Immagine
Se hai tra le mani un libro la cui storia ha inizio nel mese di Aprile, mi sembrerebbe quanto meno doveroso iniziarlo nel giusto contesto e visto che oggi è il 30, sono ancora in tempo!
Indovinate quale possa essere questo libro?
Un libro di prim'ordine, additato da molti come il capolavoro del suo autore, Haruki Murakami.

I primi quattro mesi del 2018 hanno portato interessanti letture e poche delusioni tanto che il saldo pende decisamente al lato positivo. Col racconto che metto in lista in Maggio, intendo proseguire su questa traccia!

Bando alle ciance e diamoci dentro, questo mese si legge un libro che ne contiene due, una storia che arriva dall'estremo Oriente, un autore famoso per il suo stile unico!

1.1Q84. Libro 1 e 2. Aprile-settembre - Haruki Murakami

Un romanzo di spessore non solo perchè conta oltre 700 pagine. Dovete considerare anche che il tomo da Aprile a Settembre comprende i primi due libri della trilogia 1Q84.
Si capisce subito che il titolo è un omaggio a 1…

Avete voglia di fare il libraio in Scozia?

Immagine
Siete amanti dei libri e avete già visitato tutti i posti cult dei vostri libri preferiti? Siete alla ricerca di una vacanza alternativa e molto libresca che vi offra un'esperienza unica?
Che ne dite di vivere per una settimana sopra ad una libreria e poterla anche gestire?

L'idea arriva dalla Scozia, dalla cittadina di Wigtown in particolare dove "The Open Book" accoglie i viaggiatori e i turisti che vogliono passare sette giorni vendendo romanzi e formandoli alla professione! Avrete anche modo di personalizzare come vorrete la libreria e di creare eventi speciali!

Il costo per passare una settimana in libreria parte dai 36 pounds a notte, non una cifra insormontabile. Il denaro viene utilizzato per le spese di gestione dell’appartamento e anche per aiutare a mantenere in attivo il negozio.

Siete interessati? Ottimo... allora mettetevi in coda, ci sarà da attendere! Potete prenotare la vostra permanenza direttamente dal sito di AirBnB, il problema è la disponibilit…

Leggere stimola la mente

Immagine
In occasione del 23 Aprile, la Giornata mondiale del libro, vi offro un bel video realizzato dall'Agenzia Mattei del regista Angelo Cretella, aiutato da un gruppo di studenti dell'istituto professionale.

Da non perdere! 😉