Libri gratis col riciclo

Una lodevole iniziativa arriva dal Cilento.
"L’idea è nata un giorno mentre ero in macchina con un amico e ho visto ai bordi della strada i resti abbandonati di un cancello di ferro. Allora mi sono chiesto 'quanti libri si possono acquistare semplicemente riciclando rifiuti di questo tipo?'"
E' così che Michele Gentile, proprietario della libreria Ex Libris Café di Polla in provincia di Salerno, ha dato inizio ad un'iniziativa molto originale che concilia il riciclo e la cultura.
In sostanza, i clienti di Michele hanno la possibilità di acquistare volumi gratuitamente semplicemente portando in negozio il corrispettivo valore in metallo in disuso. Un'idea geniale per dare una mano all'ambiente e avere un libro in più da leggere.

L'iniziativa di chiama "NON RIFIUTIAMOCI" e ha preso vita grazie alla collaborazione tra la libreria e la piattaforma per la raccolta rifiuti Metalfer che valorizza il materiale raccolto dai clienti di Michele. Quindi se portassi una ventina di chili in lattine di alluminio all'Ex Libris Cafè, mi sarebbe riconosciuto l'acquisto di un libro da 10 euro!
Un modo semplice ed efficace per riuscire a vendere libri, in un epoca in cui è sempre più difficile, e nel contempo promuovere il riciclo e il rispetto per l'ambiente.

L'iniziativa ha preso piede bene tanto che Michele spera di avviare una "rete di librerie del riciclo" e io non posso che fargli un grande 'in bocca al lupo'!

Commenti

Post popolari in questo blog

Nuovi arrivi - Novembre 2017

#GoodreadsChoice Awards 2017

Review: Endymion