Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2016

Review: La ragazza del treno

La ragazza del treno by Paula Hawkins
My rating: 1 of 5 stars

Questa volta il buon marketing mi ha fregato ma solo per metà… per lo meno il libro mi è stato prestato. Dire che mi aspettavo di più è un eufemismo…

Partiamo dalla protagonista (onore al merito): una rincoglionita di prima classe, depressa, alcolizzata, senza un briciolo di personalità come, del resto, gli altri personaggi che mi sono sembrati profondi come un foglio di carta. Non vale neanche la pena di portare esempi, basta leggerne qualche pagina per farsi subito il quadro.
La divisione del libro in capitoli dedicati alla soggettiva dei diversi personaggi mi è sembrata invece una buona idea, da un po' di dinamicità e offre differenti punti di vista al racconto anche se alla fine si rivela più un difetto che altro: la storia accresce di prevedibilità e l’autrice non riesce a caratterizzare i personaggi che pensano e parlano allo stesso modo, peccato.

La storia è… banale? Si, del tutto scontata, non penso che l’autric…